Skip to main content
AEG | Help and Support

All’interno del forno, oltre che fra i pannelli in vetro, si nota la presenza di condensa/acqua/umidità.

Quest'articolo è ancora in elaborazione. Per ulteriori domande la preghiamo di contattare il nostro servizio clienti al numero 0848-848-111. Grazie mille.

Quando si riscaldano degli alimenti all’interno del forno, viene rilasciata umidità, in particolar modo in caso di alimenti congelati. Si tratta di un fenomeno naturale. L’umidità fuoriesce dal forno tramite i tubi di ventilazione, porta compresa. Ciò significa che si possono formare macchie e condensa fra i due pannelli in vetro della porta. Le macchie sono causate da particelle di grasso che reagiscono all'aria fresca.

Forno generale

Alcuni modelli sono stati progettati con un sistema che incorpora il vapore nel processo di cottura, in modo tale che gli alimenti diventino teneri all’interno e croccanti sulla superficie. Il forno fa circolare costantemente l’aria e ricicla il vapore. Ciò riduce sia il tempo di cottura che il consumo energetico.

Il vapore si può consolidare e diventare umidità nello scomparto del forno oppure sui pannelli in vetro. Si tratta di un fenomeno naturale.

Pulire la condensa ogni volta che si usa il forno. Ove necessario fare riferimento al manuale dell’utente.

In casi estremi, rivolgersi al Centro di Assistenza Autorizzato.

Microonde/forno compatto

Quando la funzione microonde è attiva, gli alimenti vengono riscaldati in modo estremamente rapido. Il processo genera quantitativi diversi di condensa, a seconda del tipo di alimento riscaldato e della temperatura impostata.

Per motivi di sicurezza non è possibile rimuovere la porta, il che significa che non può essere pulita.

In casi estremi, rivolgersi al Centro di Assistenza Autorizzato.